Già registrato 
alla nostra
delizie-letter?

Siamo campioni!!!

Noi? Beh, non proprio...
Veronika ha certamente fatto più di tutti!  ;-)

Ottobre 2016 - Alzarsi presto la mattina per la nostra Veronika non è un problema – dopo tutto, per noi di Mein Beck una buona giornata inizia alle 01:00 di notte – ma questa notte Veronika non riusciva proprio a dormire. Come potrebbe, alla vigilia di un giorno così importante?

Alle 7:30, più di 200 candidati provenienti da tutta Italia si sono incontrati a Bolzano presso il quartiere fieristico, per i campionati nazionali dei mestieri ”WorldSkills l’Italia 2016“ – in diretta davanti a migliaia di spettatori! Sotto l’attento sguardo di quasi 30 esaminatori professionisti, i pasticceri hanno cominciato a lavorare gli impasti a colpi di frusta e, in rappresentanza di Mein Beck, Veronika ha mostrato alla giuria la sua magistrale abilità!

Si era cominciato con le figure di marzapane,
dove era necessaria abilità, creatività e naturalmente destrezza artigianale. La pressione era enorme, i concorrenti agguerriti e inoltre il tempo a disposizione molto stretto. Ma per la nostra tosta Veronika naturalmente nessun problema! La sua creatività pasticciera è sfociata in un drago addormentato, in Alice nel paese delle meraviglie con lo stregatto e, e, e…

Nel corso dei due giorni di gara si è andati a tutto gas con la creazione di cioccolatini, con un’opera d’arte fatta di zucchero, con la pasticceria francese Petit Furs e una creativa torta fantasia con decorazione di cioccolato. La realizzazione di Veronika su tre piani, con la luna, ingranaggi e farfalle ha particolarmente impressionato la giuria, insieme alla sua mano ferma e l’uso mirato dell’arte artigianale: “È importante guardarsi intorno per differenziarsi dai concorrenti e ben distribuire il tempo a disposizione...” ci ha confidato Veronika. Poi, con l’astuzia di pasticciera navigata, ha realizzato la glassatura della torta fantasia all’ultimissimo momento prima della presentazione, per garantire l’ottimale effetto di freschezza.

L'ultima giornata si è conclusa alle ore 15 con scopa e stracci, perché anche durante un campionato è importante prestare attenzione all’igiene, con un posto di lavoro pulito, proprio come quello della pasticceria a Nalles! In ogni caso la tensione era ben visibile sul volto di Veronika. I vincitori non erano ancora noti e mancavano ancora tre ore alla cerimonia di premiazione.

Alle 18 l’ora fatidica – la cerimonia di premiazione! Sportivamente, venivano applauditi anche i vincitori di tutte le altre categorie (elettricisti, falegnami, piastrellisti…), ma la tensione, per noi, era quasi insopportabile! Finalmente, alle 8 di sera, l’annuncio del moderatore ha messo fine al supplizio: “Il vincitore nella categoria professionale dei pasticceri è… VERONIKA GEISER!”. La folla applaudiva e i presenti colleghi di Mein Beck erano totalmente fuori di testa!

Il giorno dopo, nel panificio, abbiamo naturalmente ancora festeggiato Veronika e il nostro chef Manni ha stappato la bottiglia di spumante che tiene sempre al fresco per le occasioni importanti. I bicchieri tintinnavano, le fotocamere scattavano, dalla radio suonavano forti ritmi e alla fine eravamo estenuati! Una celebrazione, come si addice ad una neo-campionessa Italiana!

Ora pensiamo già alla Coppa del Mondo 2017 ad Abu Dhabi, ma rimaniamo con i piedi a terra! Duro allenamento, molta pazienza e perseveranza sono previsti per Veronika il prossimo anno. Gia fin d’ora tifiamo per te, cara Veronika, e ci intriga sapere come gli sceicchi sapranno apprezzare la tua magica arte pasticciera!


Congratulazioni dalla tua “tribù”
di Mein Beck!